MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO A LUZ DE MARIA 13 MARZO 2022 Figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo: QUALE PRINCIPE DELLE LEGIONI CELESTI VI BENEDICO E CONDIVIDO CON VOI LA PAROLA DIVINA, AFFINCHÈ VI PREPARIATE. Voi siete amati dalla Trinità Sacrosanta e dalla Nostra Regina e Madre degli Ultimi Tempi. DOVRETE AFFRONTARE OGNI GENERE DI PROVE, MA SOPRATTUTTO LE DOVRETE AFFRONTARE NELLA FEDE. Figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo, vivete questa Quaresima come non l’avete mai fatto prima. Davanti a voi c’è la Misericordia Divina, perché vi correggiate. Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo: IN QUANTO CHIESA, DOVETE FORTIFICARVI NELLA FEDE. Gli sbirri dell’anticristo imporranno come unica e vera, una nuova religione. Io vi devo dire che non è né vera, né proviene dal Nostro Re e Signore Gesù Cristo, ma è nata dalle viscere di Satana stesso e creata affinché l’Anticristo vi possa dominare. Sta per arrivare e sarà satura di imposizione, di persecuzione, di discordia, di menzogne, di odio e di tradimento. I CRISTIANI TORNERANNO NELLE CATACOMBE, DOVE CI SARÀ LA VERA LUCE CHE IL DEMONIO NON POTRÀ ESTINGUERE. L’uomo incredulo preferisce negare le Profezie (1 Tess 5,20) invece di accettare quello che alcune persone stanno già vivendo: il dolore della guerra, la morte inaspettata, l’ingiustizia, il terrore. Quale Principe delle Legioni Celesti, devo dirvi che la guerra non è fatta di parole, ma ci sono fatti dolorosi e sanguinosi, si tratta di piani che sono stati tracciati per invadere l’Europa, parte dell’America, assieme ad alcune isole e ad alcuni paesi dell’Oriente. A conseguenza di ciò, gli uomini saranno stranieri che vagheranno di paese in paese. Voi sarete colti di sorpresa, in modo inaspettato. I persecutori arriveranno in modo inatteso e come una calamità invaderanno per via aerea e per via di terra. Nel loro desiderio di impadronirsi dell’Europa, raggiungeranno vari paesi. Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo, a causa della guerra, vi avvierete sulla strada della carestia, che come una pestilenza si diffonderà di paese in paese. VI INVITO A CONSIDERARE SERIAMENTE GLI EVENTI ATTUALI, che si estenderanno di luogo in luogo, man mano che avverrà il tradimento, soprattutto nei Balcani, dove ci sarà il tradimento e la morte. Il Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo diventerà straniero, si sposterà da un luogo all’altro, sotto l’avanzata implacabile del tentacolo della guerra. VI STO DICENDO PAROLE ATTENDIBILI: a causa delle miserie umane con le quali dovrete convivere, il momento sembrerà durare anni. Dovete trovarvi preparati, figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo: PREPARATI, NON SOLO PER FARE FRONTE ALLA FURIA DELLA NATURA, MA ANCHE ALLA FUGA REPENTINA DALLA NAZIONE DOVE VIVETE, A CAUSA DI UN’INVASIONE FULMINEA E INASPETTATA. Entreranno in Europa da vari punti. L’invasione delle nazioni accadrà all’improvviso, in modo inatteso; voi sarete impegnati nelle vostre faccende quando sentirete e vedrete gli aerei sopra di voi e vedrete gli equipaggiamenti da guerra entrare nei vostri paesi. Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo: Pregate, pregate incessantemente per la salvezza delle anime, per la carestia sul pianeta e per la sofferenza degli innocenti. Siate persone del bene, recatevi alla Celebrazione Eucaristica, onorate la Nostra Regina e Madre. Siate persone di Fede, fortificatevi tra di voi. Ciascuno di voi è un tempio (1 Cor 6,19) ed è un grave peccato agire direttamente o verbalmente contro un fratello. Siate cauti, cosicché non abbiate a soffrire di più durante l’Avvertimento. Popolo della Nostra Regina e Madre, gli esseri umani verranno giudicati nell’amore, quindi siate amore e il resto vi verrà dato in sovrappiù. Vi benedico con la benedizione che Io ricevo dal Nostro Re e Signore Gesù Cristo. San Michele Arcangelo AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO COMMENTO DI LUZ DE MARIA Fratelli: Dobbiamo continuare a stare attenti, per non venire confusi. Stiamo attenti alla religione che ci presenteranno come unica e che non dobbiamo accettare, perché è del male. SAN MICHELE ARCANGELO 18.05.2020 LA NUOVA RELIGIONE STA AVANZANDO SENZA CHE IL POPOLO DI DIO SE NE RENDA CONTO, UNA RELIGIONE SENZA ALIMENTO SPIRITUALE, DOVE IL POPOLO DI DIO VIVRÀ COME SE PRATICASSE UN’ALTRA RELIGIONE. Stanno spianando la strada alla “RELIGIONE UNICA”, stanno usurpando a Nostro Signore Gesù Cristo il Suo Scettro. ESPERIENZA MISTICA CON LA SANTISSIMA VERGINE MARIA 10.02.2015 “L’uomo abbandonerà la Vera Fede per ideologie o pratiche che lo porteranno verso il male, con la mente dominata da falsità, si incamminerà verso una Religione Unica, che gli spietati seguaci dell’anticristo esigeranno.” San Michele Arcangelo ci invita a prendere molto sul serio gli accadimenti attuali; dobbiamo continuare a prepararci sia spiritualmente che materialmente, come il Cielo ci ha indicato. Tutto ci è stato rivelato in anticipo. LA SANTISSIMA VERGINE MARIA 17.07.2016 Il Cielo ci aveva messo in guardia sul fatto che eravamo in guerra, perché la guerra non si sta presentando sul vecchio modello delle guerre che fanno ormai parte della storia. Questa Terza Guerra Mondiale consiste in un crescendo di violenza sotto forme diverse, all’interno delle quali gli uomini giungeranno a estremi umanamente impensabili. NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO 05.05.2010 La Terra non è più la stessa, il frutto era maturato. Lo hanno lasciato invecchiare ed ora è marcio. L’uomo, nella sua disperata competizione per il potere, ha fatto precipitare quanto annunciato. Le crisi economiche porteranno i potenti ad unirsi e quindi a disgregarsi, causando la guerra. LA SANTISSIMA VERGINE MARIA 23.12.2010 L’oscurità fa spuntare il suo volto e gli uomini avranno da piangere e da lamentarsi. La guerra non si farà attendere. Pregate per l’Europa. Piangerà. Gli innocenti verranno mutilati. Pregate per gli Stati Uniti. Il lutto li avvolgerà. Pregate per il Medio Oriente. PREGATE. PREGATE. Amen. https://www.revelacionesmarianas.com/italiano.htm

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO ALLA SUA AMATA LUZ DE MARIA 27 DICEMBRE 2018

Loading

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO ALLA SUA AMATA LUZ DE MARIA 27 DICEMBRE 2018 Amati figli di Dio: OGNI ESSERE UMANO DOVREBBE GIOIRE DI ESSERE FIGLIO DI DIO ED ONORARLO COME DIO MERITA, SERVIRLO E ADORARLO, SAPENDO CHE DIO NON HA BISOGNO DELL’UOMO, PERÒ LO AMA. NOI SIAMO I SERVITORI DI DIO E LA NOSTRA GIOIA GIUNGE AL CULMINE VIVENDO CON INFINITA ADORAZIONE LA VOLONTÀ DI DIO E QUESTA VOLONTÀ CI CHIEDE DI SERVIRE L’UOMO, ma in questo servizio non ci è permesso di agire contro il libero arbitrio dell’uomo, perché l’uomo è libero ed all’interno di questa libertà deve scegliere di sua iniziativa la salvezza, quella salvezza che l’umanità in gran parte rifiuta, perché si è disumanizzata, ha disprezzato il fatto di essere figli di Dio ed ha adottato come propri una mentalità collettiva, un modo di pensare e desideri che le sono estranei. L’uomo di questa generazione si è calato nel pensiero modernista, dove non c’è spazio per Dio. Per questo il Nostro Re e la Nostra Regina vi chiedono costantemente che ciascuno di voi si guardi dentro, ma lo fate in modo superficiale perché non siete riusciti a capire che per guardarsi dentro non dovete guardare il fratello, ma voi stessi: Non potete confrontarvi con i vostri simili, ma dovete guardare voi stessi… Non potete valutare le opere o le azioni altrui, perché in ciascuno c’è la verità personale, non quella di altri… È QUESTO CHE CAUSA IL FALLIMENTO DI CHI, DESIDERANDO CRESCERE NELLO SPIRITO, GUARDA AL FRATELLO, SI NASCONDE DIETRO IL FRATELLO PER DISSIMULARE I PROPRI ERRORI. Per questo l’uomo non si eleva, non ha aspirazioni al di là delle cose terrene e non anela una maggiore vicinanza alle cose Divine; solo e soltanto affrontando i nemici della verità interiore, l’uomo riuscirà a vedersi nella sua realtà. QUANDO L’UOMO ACCETTERÀ CHE OGNI FORZA PROCEDE DA DIO (Cfr. Sal 37,39, Ab. 3,19) ALLORA AVRÀ INIZIO IL CAMBIAMENTO PERSONALE. Popolo di Dio, guarda, medita e sii consapevole di quello che ti circonda: l’Universo e tutti gli elementi sono da sempre al servizio dell’uomo e L’UOMO CHE NE HA FATTO? LI HA DISTRUTTI, LI HA CONTAMINATI, LI HA TRASFORMATI PER IL MALE, HA DISOBBEDITO, ANDANDO IN CERCA DI QUELLO CHE CONSIDERA FELICITÀ. Gli uomini hanno creato frontiere al pensiero, limitandosi, impadronendosi di conoscenze che non appartengono loro. Figli di Dio, voi, in questo momento dovete condividere l’amore che proviene dalla Volontà Divina per creare quella forza che si opponga all’ondata demoniaca presente nell’umanità, che anticipa il dolore al quale sarà sottoposta la Chiesa. Voi sapete bene che l’amore previene il male, è una muraglia che lo ferma, l’amore si riflette nelle azioni delle persone che non fanno del male a nessuno dei loro fratelli e che cercano il bene comune. (Cfr. I Cor 13,4-8ss). Dovete essere artefici dell’amore, a somiglianza della Nostra Regina… Dovete essere discepoli e allo stesso tempo missionari, a somiglianza della Nostra Regina, che dall’Annunciazione fino all’Assunzione in Cielo, grazie alla Sua Fedeltà e alla Sua Maternità, giunge fino all’Eternità. IL POPOLO DI DIO SI STA AVVIANDO ALLA FESTIVITÀ DELLA NOSTRA REGINA E MADRE DELL’UMANITÀ E IN VISTA DI QUESTA SOLENNITÀ, IN CIELO SI CANTANO LE SUE GLORIE. PER QUESTO GLI UOMINI DI BUONA VOLONTÀ SI UNIRANNO I GIORNI 29, 30 E 31 DICEMBRE ALLE ORE 18 DI CIASCUN PAESE, CON LA PREGHIERA DELL’ “ANGELUS” (*), OFFERTO PER I BISOGNI DELL’UMANITÀ. Se la Croce viene disprezzata, voi amatela ancora di più… Satana soffre enormi tormenti quando guarda la Croce, per quello ha chiesto di toglierla da ogni luogo, ma il demonio si dimentica che i cristiani la Croce la portano nel cuore, nell’anima, dove il male ed i suoi seguaci non la possono cancellare. Figli della Trinità Sacrosanta, il futuro dell’umanità deve essere combattuto con l’amore. I nostri Eserciti Celesti stanno attenti all’operare e all’agire dell’umanità e di conseguenza agli eventi di ordine naturale che l’umanità si troverà ad affrontare. Pregate figli di Dio, nel Mediterraneo ci saranno cedimenti nel fondale marino. Pregate figli di Dio, il Sud Pacifico tremerà. Pregate figli di Dio, il vulcano Etna varierà la sua attività. Pregate figli di Dio, in Turchia moltissimi innocenti patiranno la persecuzione per essere figli del Nostro Re. Pregate figli di Dio, per il Nevada negli Stati Uniti, sarà inondato dall’acqua. Quelle che i figli di Dio stanno leggendo, non sono predizioni umane, io sono stato inviato per allertarvi per Misericordia, perché chi ama Dio, sa che dal Suo Amore emana conoscenza di modo che l’uomo ne approfitti e con la conoscenza dei fatti che si stanno avvicinando, comprenda che chi ama non teme. Figli dell’Altissimo, io vi proteggo e siete tutelati dai vostri Angeli Custodi ma non dovete dimenticarvi di loro. QUANTI ERODI ESISTONO!… GUARDATEVI ESAMINATEVI, NON UCCIDE SOLO CHI USA UN’ARMA. L’umanità è in fermento, nel totale disamore ed i figli di Dio non devono dormire, ma devono rispondere nell’amore al quale la Trinità Sacrosanta vi ha chiamato. Il male si è radicato nell’umanità e reclama anime per sé, voi rimanete fedeli a Dio e non lasciatevi confondere. Verrà l’Angelo di Pace, l’Inviato di Dio (1) per proteggere l’uomo. I figli di Dio non saranno mai abbandonati da Dio. Benedico le vostre azioni e le vostre opere. San Michele Arcangelo AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO (*) Preghiera dell’Angelus (1) Verrà l’Angelo di Pace, Inviato di Dio… COMMENTO DI LUZ DE MARIA Fratelli: Il nostro amato San Michele Arcangelo viene inviato dal Cielo nei momenti di bisogno e di urgenza per il Popolo di Dio e quello presente è uno di questi momenti nel quale siamo chiamati ad essere fraterni, ad unirci nella forza della preghiera e dell’azione, invitando i fratelli a guardare al Dio Uno e Trino e ad accogliere la nostra Madre Santissima, Interceditrice dell’umanità. Il 1° gennaio si celebra la solennità di Santa Maria Madre di Dio, una grande festività in Cielo, come ci riporta San Michele e la Madre del Verbo è la Regina di tutti gli Angeli e contemporaneamente Madre dell’umanità. Dal Presepe dove nasce l’uomo Dio, nostra Madre passa ad essere onorata dall’umanità, che riconosce in Lei la “Piena di Grazia” che ci protegge in ogni istante. San Michele ci dice chiaramente che dobbiamo uscire dalla mondanità ed addentrarci in noi stessi per poterci guardare dentro e rimanere da soli con Dio. Ci dice anche che ciascuno si pone delle barriere che gli impediscono di crescere spiritualmente e che davanti all’insistenza del male è necessario che, come figli di Dio, cresciamo proprio nello spirito per crescere poi nelle virtù, nei doni, nelle Opere di Misericordia e quindi comprendiamo che i Comandamenti non sono un impedimento, ma sono la porta attraverso la quale si entra in quel luogo dove le frontiere hanno un nome: AMORE. Amen.

AMIAMO GESU EUCARESTIA
Created with Visual Composer