Umanità, prima che giunga la notte entrate in relazione con Dio, ricorrete alla protezione di Dio, non allontanatevi dalla Regina e Madre, il male vigila continuamente per farvi perdere.

Page Visited: 373
Read Time:7 Minute, 10 Second

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO
A LUZ DE MARIA
20 FEBBRAIO 2019

Amati di Dio:

VI INVITO A DISPORVI AD AGIRE NEL BENE, CON IL LIBERO ARBITRIO RIVOLTO A DIO.

L’umanità viene sempre più massificata e grazie a questa tendenza, il male sta dominando la grande maggioranza delle persone.
Per il male è difficile attaccare l’uomo separatamente, quindi vi unisce con i medesimi gusti indebiti e con il medesimo agire peccaminoso ed in questo modo riesce a far sì che l’umanità consideri quanto è indebito come giusto.

Popolo di Dio, l’uomo ha in sé il bisogno di unirsi ed il male ne approfitta, convincendovi che per essere accettati dovete continuare a far parte della maggioranza. L’uomo in questo processo, convinto dai leaders del mondo, si perde ed agisce offendendo gravemente la Trinità Sacrosanta e la nostra Regina e Madre.

QUANDO L’ESSERE UMANO SI ADDENTRA SULLE AMPIE STRADE DEI PIACERI MONDANI, QUESTI LO COINVOLGONO E LO PORTANO AD IGNORARE GLI APPELLI DIVINI.

Umanità, prima che giunga la notte entrate in relazione con Dio, ricorrete alla protezione di Dio, non allontanatevi dalla Regina e Madre, il male vigila continuamente per farvi perdere.

Questi sono momenti in cui il demonio sta importunando gli esseri umani per avvicinarli a lui, li satura di stanchezza spirituale per fare in modo che si consegnino alla perversione, non solo corrompendo loro stessi, ma corrompendo anche i loro fratelli.

Figli di Dio, non distraetevi e non siate poco saggi, voi siete benedetti con la conoscenza delle Rivelazioni che il nostro Re e Signore Gesù Cristo e la nostra Regina e Madre, la Santissima Vergine Maria, hanno dato all’umanità e questo è l’Amore del Cielo per fare in modo che il Popolo di Dio non si perda.
La pazienza dell’uomo viene messa alla prova e la Regina e Madre dell’umanità ha sostenuto il Braccio Divino affinché abbiate l’opportunità di convertirvi e si salvi un maggior numero di anime.

IL MALE, CHE LO SA, PARLA ALL’UOMO DICENDOGLI CHE È PASSATO MOLTO TEMPO E NON È SUCCESSO NIENTE, CHE TUTTO È UNA MENZOGNA ED UN INGANNO, PER FARVI PERDERE. VOI STATE VEDENDO COMPIERSI DAVANTI AI VOSTRI OCCHI QUELLO CHE È STATO PREDETTO DAL CIELO E QUELLO CHE ANCORA MANCA, SAREBBE MEGLIO NON DESIDERARE DI VEDERLO SUCCEDERE, SE NON SIETE PREPARATI.

La nostra Regina e Madre e anche Madre dell’umanità, ha chiesto davanti alla Trinità Sacrosanta che la Misericordia Divina fluisse sull’umanità e come state rispondendo? Ribellandovi. Non vi pentite di tanta malvagità, ma ve ne compiacete.

I Sacri Cuori vengono costantemente offesi, la freddezza umana nei confronti di Dio limita l’ascesa spirituale ed i demoni che si accaniscono nel far perdere il Popolo di Dio, non stanno perdendo tempo ed invadono la mente delle persone che sono permeabili al demonio, in quanto non rispettano la Legge Divina, scambiano il male per il bene, sono dissennati, presuntuosi e godono nel poter passare per i migliori davanti ai loro fratelli, sono persone superbe, orgogliose, invidiose, ed in loro prevale l’ego, l’ego, l’ego…

Per questo vengo ad allertarvi, voi siete a conoscenza di quello che succederà nella natura e dei drastici cambiamenti che ci saranno, tali come non se ne sono mai visti prima.

La terra sarà in costante pericolo, le relazioni tra l’Occidente e l’Oriente si inaspriranno, la provocazione è reciproca e alla fine si giungerà a quegli atti deplorevoli per tutto il genere umano.

La Chiesa di Cristo non sta andando avanti, ma sta retrocedendo e tremerà.

Un grande terremoto farà tremare gran parte dell’America e questo solleciterà altre faglie, i movimenti della terra aumenteranno e dove prima la terra non tremava, tremerà.

Questo avverrà per risvegliare gli uomini che rimangono irremovibili!

Pregate figli di Dio, pregate per gli Stati Uniti, la terra tremerà e
la natura non darà tregua.

Pregate figli di Dio, pregate per la Francia, il terrorismo la colpirà.

Pregate figli di Dio, pregate per il Messico, tremerà ed i suoi vulcani si risveglieranno.

Pregate figli di Dio, pregate, l’economia imboccherà la direzione annunciata. (1)

Noi, quali messaggeri di Dio, se ci viene permesso, accorriamo in aiuto dell’uomo, stiamo costantemente attenti.

I vostri Angeli Custodi vi supplicano di convertirvi prima che il male vi confonda totalmente e vi dia pietre al posto del pane.

Voi vi trovate coinvolti in piani che sono tracciati umanamente, piani separati da Dio, piani con sentimenti umani e con un’apparente coscienza di quello che si crede sia la cosa giusta, all’interno dei concetti di massa che voi state seguendo.
Non tutto quello che fa l’uomo è disdicevole, però… PER LA MAGGIORANZA C’È UN MODO DI COMPORTARSI E DI AGIRE CHE È MECCANICO, QUASI NON SONO IN GRADO DI DISTINGUERE UN PIEDE DALL’ALTRO E QUESTO PERCHÉ NON SI FERMANO A RIFLETTERE PER POTER DISCERNERE E QUINDI CADONO NELLA MISERIA.

Il Piano Divino è perfetto: e l’uomo?
Coloro che si definiscono figli di Dio, stanno collaborando al Piano Divino o lo hanno distrutto?

Voi, per cooperare al Piano Divino, dovete attrarre benedizione ed essere benedizione, invece i vostri interessi sono diversi da quelli di Dio, il male è penetrato nell’uomo e l’ha portato ad essere oggetto del proprio piano, gli interessi personali stanno avendo il sopravvento, ma non porteranno alla felicità.

PURIFICATEVI, SIATE BENEDIZIONE NELLA VOSTRA VITA ED IN QUELLA DEI VOSTRI FRATELLI, NON DESIDERATE DI IMPORRE I VOSTRI GUSTI E LE VOSTRE PRETESE, MA COMPORTATEVI CON COMPRENSIONE IN OGNI AMBITO DELLA VITA, PERCHÉ LA VITA È UN REGALO DI DIO.

Alcune persone fanno vedere di avere grandi conoscenze, però cadono continuamente nell’ego umano ed è satana che li porta a questo, cadono di continuo sui piccoli dettagli, dove l’ego ha il sopravvento, così come il desiderio di dominio e questo non è gradito a Dio…

Chi offre umilmente le sue opere e le sue azioni per il bene dei propri fratelli, per il bene di chi gli sta vicino, per il bene dell’umanità, è colui che riesce ad unirsi sempre di più al Piano Divino. Chi è carente di questa meta, si impone, il suo ego prende il sopravvento e gli è più difficile crescere spiritualmente.

Siate benedizione!

Pregate per i veri strumenti, che Io proteggo, non siate pietra d’inciampo,
ma siate una benedizione ed un ausilio per loro.

VI STATE PREPARANDO PER L’AVVERTIMENTO? (2)

Vi benedico, vi proteggo.

CHI È COME DIO? Apoc. 12,7

San Michele Arcangelo

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Riguardo alla caduta dell’economia mondiale, leggere…
(2) Il Grande Avvertimento di Dio all’umanità, leggere…

COMMENTO DI LUZ DE MARIA

Fratelli:

Ancora una volta San Michele Arcangelo ci parla affinché l’umanità si renda conto che si troverà ad affrontare gravi pericoli che non si potranno eludere perché non solo avranno un impatto a livello fisico, ma anche a livello spirituale: modificheranno l’uomo sia nel suo corpo che nella sua anima.

Ci troviamo in un momento molto delicato, in cui si sono persi i valori e la fede è entrata in una situazione decadente e complessa; come ci dice San Michele Arcangelo, i Piani di Dio sono Perfetti, ma l’uomo li ha distorti, è andato fuori strada e considera Cristo lontano ed indifferente.

Nel messaggio viene ribadito che ora si sta vivendo quella massificazione che era stata prevista per poter dominare il mondo, l’uomo e tutto quello che è relazionato con la vita umana, si tratta infatti della realizzazione, dell’attuazione di questo tentacolo fondamentale per l’anticristo, ma l’umanità anche se lo sta vivendo, non riesce a capirlo.

La spersonalizzazione dell’uomo e l’assenza dell’Amore Divino sono i risultati delle norme che hanno preso piede nella società al fine di soppiantare Dio, tramite grandi mali e i più gravi peccati.

Dio ci sta aspettando, sì “aspetta”, ma l’uomo deve cercarlo, deve andargli incontro e non ci riuscirà se non si allontanerà dalla mondanità e se non si disporrà a mettersi in cammino verso questo incontro.

Sono molti quelli che considerano la Fede come una parte della storia dell’uomo e non come l’Eterno presente dell’uomo!

Noi veniamo chiamati ad essere Amore, che però non può crescere se non si conosce l’Amore di Dio per le Sue creature.

Fratelli, facciamo parte di quel Popolo di Dio che cammina nella consapevolezza di non essere perfetti, ma nella convinzione di dover essere autentici.

Amen.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA 12 APRILE 2022 Amato Popolo Mio: VOI SIETE MIEI FIGLI E PER CIASCUNO DI VOI MI SONO SACRIFICATO SULLA MIA CROCE, SULLA QUALE HO SANCITO IL MIO AMORE PER LA SALVEZZA DELL’UMANITÀ. Io desidero che tutti si salvino (1 Tim 2,4), che tutti si convertano e che si alimentino del Banchetto alla Mia Tavola. Ancora una volta vengo, come Mendicante d’Amore, a bussare alla porta del cuore e della coscienza di ciascuno di voi. Desidero che Mi apriate la porta, ma so che non tutti lo faranno, quindi vi do la Mia Benedizione in anticipo e spero, con il Cuore in Mano, che ritorniate a Me e che smettiate di vivere delle cose mondane. Quanti dei Miei figli Mi dicono che non sono del mondo, ma vivono degli insegnamenti mondani, amano la comodità e sono incapaci di vincere una voglia! Trovo molti dei Miei figli che Mi dicono: “Signore, Tu sai che io non sono mondano”, però vivono del mondo, delle apparenze, dell’essere bene accolti in ogni cerchia sociale, vivono di superbia e disprezzano quelli che non sono uguali a loro. Queste attitudini vi fanno essere del mondo, vi fanno vivere del “cosa diranno e come mi guarderanno”. Dovete cambiate, ADESSO! Perché il mondo e la carne non vi porteranno nessun beneficio. LA FEDE NELLA MIA PAROLA È VENUTA TALMENTE MENO, che alcuninon la nominano per non compromettersi. RITENGONO CHE LA SACRA SCRITTURA SIA UNO DEI TANTI LIBRI PASSATI DI MODA e pertanto credono che debba essere riformato. GUAI A COLUI O A COLORO CHE DISTORCERANNO LA SACRA SCRITTURA, MEGLIO SAREBBE STATO SE NON FOSSERO MAI NATI! I Comandamenti sono Dieci (Es 20,1-17) e non li potete alterare, né ignorare. Questa È La Legge e non esiste legge al di sopra di essa, non la potete alterare, né cancellare, né cambiare. QUANTO MI AVETE DIMENTICATO!! I Comandamenti non sono soggetti a ideologie, né agli esseri umani, né alle circostanze: SONO DIECI E SONO SCRITTI. SIA ANATEMA COLUI CHE LI TRASFORMI. La progressione in atto, sta portando al rifiuto di obbedire alla Mia Parola da parte di alcuni dei Miei Consacrati e sta avvicinando la Mia Chiesa allo Scisma. Amato Popolo Mio, Preparatevi! Ce ne sono molti di quelli che si definiscono figli Miei e sono contro di Me… Ce ne sono molti che intendono omettere la Mia Parola, i Comandamenti e i Sacramenti, per portare alla luce una nuova religione, che comporterà una totale sfrenatezza e la rinuncia a Me e a Mia Madre… Il Credo verrà negato e il Padre Nostro sarà trasformato. ATTENTO POPOLO MIO, QUESTO NON È DA ME! Vogliono ingannarvi e avvicinarvi al male, all’anticristo, a poco a poco, cosicché i Miei figli non se ne accorgano. Popolo Mio, la ribellione sta avanzando. La guerra continuerà a conquistare territori e nuove nazioni si vedranno coinvolte. La violenza si diffonderà. Pregate Popolo Mio, pregate per l’Argentina, il popolo si ribellerà e nell’agitazione provocheranno la morte e la vittima sarà una persona di potere. L’Argentina deve pregare. Pregate Popolo Mio, pregate, la carestia aumenterà, la pestilenza avanzerà uscendo da mani segnate dalla sofferenza dei propri fratelli, il confinamento verrà nuovamente implementato. Pregate Popolo Mio, pregate, l’America tremerà, poi sarà terra di coloro che fuggiranno dall’Europa. Pregate Popolo Mio, pregate la Mia Madre Santissima, rifugio dei peccatori. Mia Madre vi manterrà nel silenzio interiore. Pregate Popolo Mio, qualsiasi cosa succeda, mantenete la Fede. Pregate con il cuore e sarete ascoltati. Siate misericordiosi, mantenete la fiducia nella Protezione Divina e nella custodia del Mio amato San Michele Arcangelo e nelle Sue Legioni. Venite a Me senza paura, con Fede, con Speranza e con Carità. Non disperate, Io rimango con il Mio Popolo e non lo lascerò solo. Ricevete la Mia Benedizione. Il vostro Gesù AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO COMMENTO DI LUZ DE MARIA Fratelli nella Fede: Ho visto il nostro amatissimo Signore Gesù Cristo esprimere una tristezza estrema… Nel corso di questo Appello Divino mi ha permesso di vedere come l’umanità di quasi tutta la terra, sarà preda della fame e del giogo oppressivo di quello che chiamano "un solo ordine per tutti”. Ho visto che con la carestia avanzava anche la disperazione degli uomini, a causa della penuria non solo alimentare, ma di medicine e di cure ospedaliere. In mezzo a tante sofferenze umane, mi è stato mostrato come la guerra progredirà senza pietà, come due paesi nel nord America venivano attaccati e come il caos si impadroniva dell'Europa. Mi è stato mostrato come, in Argentina, la mitezza di questo popolo si trasformerà in impazienza e in aggressione. Mi è stato permesso di vedere l'Amore della nostra Madre Santissima, che non si allontanerà dai Suoi figli. Chi accoglie il Suo Amore Materno non sarà mai abbandonato da questa Madre, che abbiamo ricevuto ai piedi della Croce di gloria e maestà. Desidero sottolineare una parola molto forte che Nostro Signore Gesù Cristo Ha usato in questo Appello e che tutti noi la prendiamo in considerazione. La parola è "anatema" e si riferisce a una persona che disprezza Dio, che non Lo ama e annuncia il contrario di ciò che Nostro Signore Gesù Cristo Ha insegnato attraverso la Sua Divina Parola e pertanto rimane lontana da Dio. Questo punto è da prendere in considerazione e molto seriamente, per cui vi invito anche a meditare le seguenti citazioni della Sacra Scrittura: Ro. 9:3; 1 Co. 12:3; 16:22 e Gal. 1:8, 9. Un'umanità lontana da Dio attira su di sé, come una calamita, grandissimi dolori e attraverserà un vero crogiolo. Amen.