26 Ottobre 2020

Diffendiamo Gesù Eucaristia

UOMINI DI SCIENZA, FERMATE I VOSTRI ESPERIMENTI ALL’INTERNO DEL NUCLEO DELLA TERRA

UOMINI DI SCIENZA,  FERMATE I VOSTRI ESPERIMENTI ALL’INTERNO DEL NUCLEO DELLA TERRA, PERCHÉ  LA STATE INDEBOLENDO! SMETTETELA  DI GIOCARE A ESSERE DÈI, PERCHÉ I VOSTRI ESPERIMENTI PORTERANNO SOLO DISGRAZIE E MORTI!    18 DICEMBRE 2018 – 1: 40 P.M.

CHIAMATA URGENTE DI GESÙ SACRAMENTATO AGLI UOMINI DI SCIENZA DI QUESTI ULTIMI TEMPI. MESSAGGIO A ENOCH

Figli miei, la mia Pace sia con tutti voi.

Verranno giorni di forti cambiamenti climatici, affinché siate preparati con la veste adeguata. Non temete, ricordatevi che tutto questo fa parte della trasformazione della creazione; il clima sta per impazzire in molte regioni del pianeta; dove predomina il caldo ci saranno freddo e gelate; dove predomina il freddo ci sarà caldo. In molti posti del deserto nevicherà, e i raccolti si perderanno;  per i cambiamenti climatici ci saranno scarsità di cibo e carestia.

Figli miei, non sprecate le risorse naturali, specialmente l’acqua, perché si sta esaurendo. Se i governi non prendono misure urgenti per preservare l’acqua sul pianeta, questa molto presto sparirà. Proteggete i giacimenti idrici e non continuate ad inquinare l’acqua dei fiumi,  perché, se continuate come state facendo, inquinando e sprecando l’acqua, molto presto il pianeta sarà un deserto e la vita in esso, includendo la vostra, sparirà.

Tutti questi cambiamenti climatici che stanno per verificarsi genereranno grande confusione nell’umanità. La terra si raffredderà in molti luoghi e in altri ci saranno intense ondate di calore. Gli scienziati non possono controllare questi cambiamenti climatici che porteranno la fame, la sete, la scarsità e la carestia, per tutti gli abitanti della terra.

Ancora una volta vi dico: non sprecate l’acqua perché si sta esaurendo, fate buon uso di essa, affinché domani non moriate di fame e di sete. Prendete coscienza, una  buona volta, e non continuate a sprecare l’acqua. È   urgente che si prendano provvedimenti di conservazione e  protezione delle risorse naturali, perché l’ecosistema, cioè i polmoni della terra, rischia di scomparire. Rimboschite, rimboschite, perché i fiumi si stanno prosciugando e la vita marina sta morendo! Smettete di inquinare, affinché domani i vostri figli possano continuare ad avere un pianeta verde e non un deserto.

Ci sono già molti posti sulla terra che sembrano deserti, per colpa del vostro inquinamento. In molte città e capitali, l’aria che si respira è carica di inquinamento e questo sta portando virus e pestilenze sempre più resistenti alla medicina. Se continuate ad inquinare l’aria, non tarderanno ad apparire pandemie e morte.

Uomini di scienza che vi credete dèi, se continuate con i vostri esperimenti all’interno del nucleo della terra, vi lamenterete. Fermate la macchina infernale che chiamate acceleratore di particelle, perché gli esperimenti che state portando a termine all’interno della terra con detta macchina stanno indebolendo  il nucleo e la sua crosta. Vi dico, la vostra superbia e prepotenza vi sta divinizzando, facendovi credere che siete dèi e che potete manipolare il codice della vita. La vostra scienza è una torre di Babele che molto presto cadrà al suolo, ve l’assicuro. La terra, a causa di questi esperimenti, sta cominciando a screpolarsi in molti posti; i buchi circolari si stanno moltiplicando e, dove appaiono, la terra ha già smesso di stare ferma. Se continuate perforando l’interno della terra con il vostro acceleratore di particelle, vi assicuro, uomini di scienza, che molte città e popolazioni spariranno per colpa vostra. La terra li inghiottirà e non risorgeranno più, perché quel suolo che si è screpolato non tornerà a stare fermo.

Uomini di scienza, fermate i vostri esperimenti all’interno del nucleo della terra, perché la state indebolendo! Smettetela di giocare a essere dèi, perché i vostri esperimenti porteranno solo disgrazie e morti! Rispettate la vita del pianeta, affinché possa continuare a dare la vita! Ricordatevi che la creazione è un organismo vivente che sente e si addolora con il vostro maltrattamento. Lottate meglio per conservare la vita nel vostro pianeta, affinché domani le nuove generazioni possano continuare ad abitarlo. Vi lascio la mia pace, vi do la mia pace.  Pentitevi e convertitevi, perché il Regno di Dio è vicino.

Il vostro Maestro e Pastore, Gesù Sacramentato

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.