Rosario della Provvidenza (per i tempi di crisi e di carestia)

Page Visited: 190
Read Time:3 Minute, 37 Second

Rosario della Provvidenza (per i tempi di crisi e di carestia)

Chiunque reciti con fede e devozione questo Rosario della Provvidenza non mancherà del pane quotidiano. È una promessa di Gesù della Misericordia

 

Chiunque reciti con fede e devozione questo Rosario non mancherà del pane quotidiano. È una promessa di Gesù della Misericordia. Che la mia Pace, il mio Amore e la mia Misericordia rimangano sempre in voi, mio Amato Popolo.”

“Io sono il vostro Gesù della Infinita Misericordia, venite da Me e provvederò per voi. Pregate con il mio Rosario della Misericordia e dopo (a seguire) il mio Rosario della Provvidenza, che vi ho inviato attraverso questo mio Messaggero e il pane di ogni giorno, che vi farò giungere. Nei tempi di scarsità e di carestia che stanno cominciando, abbiate molto in considerazione i miei Rosari, in modo che possiate ricevere la mia benedizione. Siate caritatevoli e misericordiosi verso i vostri fratelli più bisognosi; che la vostra fede sia accompagnata da opere affinché siate irreprensibili agli occhi del Padre mio. Quelli di voi che hanno scorte di cibo, non dimenticate che nei giorni di carestia, dovete condividerli; ricordate che il Padre mio moltiplicherà ogni chicco di cibo della vostra dispensa, che date con amore ai vostri fratelli più bisognosi. La preghiera, l’amore, la fede e la carità verso i vostri fratelli saranno la forza che vi aiuterà a superare le prove che vi attendono. Soltanto se sarete uniti nell’amore a Dio e ai vostri fratelli sarete in grado di superare le avversità e le calamità di questi giorni di purificazione.”

ROSARIO DELLA PROVVIDENZA

(Per i tempi di crisi e di carestia)

“O Misericordia Infinita di Dio, che provvedi agli uomini di buona volontà, ai bisognosi, alle vedove e agli orfani, coprendo le loro necessità materiali e spirituali, apri le dispense del cielo, nel Nome del Padre (benedizione +), nel Nome del Figlio (benedizione +) e nel Nome dello Spirito Santo (benedizione +), inviami la provvidenza di cui ho bisogno per soddisfare le mie necessità di questo giorno.” (Si fa la richiesta …)

Si recitano il CREDO e il PADRE NOSTRO.

Nei grani grandi dite:“Possa avere grazia e misericordia anche nei tempi di necessità”. (Ebrei 4:16)

Nei grani piccoli dite: “Nel Nome del Dio Uno e Trino, provvedi per me, Misericordia Divina”. (10 volte)

Al termine di ogni decina, si recita il PADRE NOSTRO, e si ricomincia di nuovo: “Possa avere grazia e …”, fino a completare le cinque decine.

Si termina il Rosario con la recita del SALMO 136.

Alleluia.
Lodate il Signore perché è buono:
perché eterna è la sua misericordia.

Lodate il Dio degli dei:
perché eterna è la sua misericordia.

Lodate il Signore dei signori:
perché eterna è la sua misericordia.

Egli solo ha compiuto meraviglie:
perché eterna è la sua misericordia.

Ha creato i cieli con sapienza:
perché eterna è la sua misericordia.

Ha stabilito la terra sulle acque:
perché eterna è la sua misericordia.

Ha fatto i grandi luminari:
perché eterna è la sua misericordia.

Il sole per regolare il giorno:
perché eterna è la sua misericordia;

la luna e le stelle per regolare la notte:
perché eterna è la sua misericordia.

Percosse l’Egitto nei suoi primogeniti:
perché eterna è la sua misericordia.

Da loro liberò Israele:
perché eterna è la sua misericordia;

con mano potente e braccio teso:
perché eterna è la sua misericordia.

Divise il mar Rosso in due parti:
perché eterna è la sua misericordia.

In mezzo fece passare Israele:
perché eterna è la sua misericordia.

Travolse il faraone e il suo esercito nel mar Rosso:
perché eterna è la sua misericordia.

[16] Guidò il suo popolo nel deserto:
perché eterna è la sua misericordia.

Percosse grandi sovrani
perché eterna è la sua misericordia;

uccise re potenti:
perché eterna è la sua misericordia.

Seon, re degli Amorrèi:
perché eterna è la sua misericordia.

Og, re di Basan:
perché eterna è la sua misericordia.

Diede in eredità il loro paese;
perché eterna è la sua misericordia;

[22] in eredità a Israele suo servo:
perché eterna è la sua misericordia.

Nella nostra umiliazione si è ricordato di noi:
perché eterna è la sua misericordia;

ci ha liberati dai nostri nemici:
perché eterna è la sua misericordia.

Egli dà il cibo ad ogni vivente: perché eterna è la sua misericordia.

Lodate il Dio del cielo:
perché eterna è la sua misericordia.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Previous post Si avvicinano i giorni dì scarsità e carestia.
Next post IO VI AVEVO AVVISATO SUI CAMBIAMENTI ALL’INTERNO DELL’ISTITUZIONE DELLA MIA CHIESA, QUELLI CHE VI ALLONTANERANNO DALLA MIA VERITÀ, MA VOI NON AVETE TENUTO CONTO DELLE MIE PAROLE, NÈ DI QUELLE DI MIA MADRE.
Social profiles