30 Ottobre 2020

Diffendiamo Gesù Eucaristia

PREPARATEVI PECORE DEL MIO GREGGE, PERCHÉ IL LUPO

PREPARATEVI PECORE DEL MIO GREGGE, PERCHÉ IL LUPO E I SUOI EMISSARI STANNO PER COMINCIARE IL LORO TEMPO;  NON TEMETE, IL POTERE DEL MIO GLORIOSO SANGUE E DELLE MIE PIAGHE SARÀ LA VOSTRA PROTEZIONE!   20 LUGLIO 2018 – 2: 40 P.M

CHIAMATA URGENTE DI GESÙ IL BUON PASTORE AL SUO GREGGE. MESSAGGIO A ENOCH

Gregge mio, la mia pace sia con voi.

I miei ultimi rintocchi di Misericordia stanno arrivando alla sua fine; la stragrande maggioranza dell’umanità che non ha voluto ascoltarmi si lamenterà con la mia Giustizia, e sarà troppo tardi. L’Avvertimento sta bussando alla porta della vostra anima e, insieme alle manifestazioni celesti e al miracolo, saranno la fine della mia Misericordia.

Un’altra volta vi dico: fate buone confessioni di vita, affinché l’arrivo del mio Avvertimento vi trovi in grazia di Dio. Oh umanità peccatrice, svegliati, perché ciò che è in gioco è la tua vita!
Non continuare a voltarmi le spalle, perché sapete bene che non voglio la vostra morte; ascoltatemi e volgetevi a Me, quanto prima; perché, in verità vi dico, sono molti  quelli che si perderanno con l’arrivo del mio Avvertimento.

Figli miei, il Cielo, il Paradiso, il Purgatorio e l’Inferno sono una realtà che vi aspetta nell’eternità, benché l’immensa maggioranza di questa umanità si rifiuti di accettarlo. La vera vita sta nell’eternità, in questo mondo tutto è passeggero; venite solo per prepararvi e per compiere una missione. Dal vostro amore a Dio e ai vostri fratelli dipenderà domani il vostro giudizio; perché sapete bene che sarete giudicati  nell’amore e nel servizio. Quanto avete amato e servito? Questa sarà la voce che ascolterete quando arriverete alla Corte Suprema. Pondera, umanità ribelle, perché per continuare come vuoi,  la tua sentenza domani sarà: Morte Eterna!

Gregge mio, il figlio della perdizione, l’Anticristo incarnato, sta per annunciarsi; tutti i suoi emissari stanno aspettando la sua dichiarazione, per dare inizio al regno delle tenebre; nell’ultimo regno del mio avversario il mio popolo soffrirà tutta la malvagità e tutte le opere delle tenebre. In quei giorni di oscurità,  dovete invocare in ogni  momento il Potere del mio Glorioso Sangue e dovete consacrarvi a lui, affinché le forze del male non possano farvi danno. Chiudete d’ora in poi  qualsiasi porta spirituale che abbiate aperta per le maledizioni dell’occultismo nelle vostre generazioni. Se ci fu occultismo nelle vostre generazioni passate da parte paterna o materna, la vostra generazione sta portando questa maledizione. Queste maledizioni di occultismo fanno sì che siate molto propensi alla ricerca di informazioni in fonti nascoste, o a che vi facciano della stregoneria. Se portate l’occultismo nel vostro sangue, correte a togliere quella maledizione, affinché domani, nel tempo dell’ultimo regno del mio avversario, non siate legati con l’occultismo.

Portate l’occultismo nel vostro sangue quando sognate che state volando o andate in un posto e vi sembra di essere già lì; o quando le cose accadono come sognate o dite. Se sperimentate questo, figli miei, dovete far celebrare o assistere a 33 Sante Messe consecutive, consegnando in ogni Messa, nel sublime momento dell’elevazione, le maledizioni dell’occultismo e tutte le altre maledizioni che pesano su di voi e sulla vostra discendenza. Se una maledizione continua dopo aver ascoltato o fatto  celebrare le Messe, dovete continuare a farlo ogni volta che assistete al Santo Sacrificio, fino a quando sparirà completamente.

Come Buon Pastore vi istruisco, gregge mio, affinché chiudiate quelle porte  aperte all’occultismo; vi dico questo,  perché, nel tempo dell’ultimo regno del mio avversario, sarete attaccati dagli emissari del male con le pratiche detestabili dell’occultismo. Questa sarà un’altra prova per la quale dovrete passare, ma non temete; se rimanete oranti e saldi nella fede, niente e nessuno potrà toccarvi, né farvi danno. Preparatevi dunque pecore del mio Gregge, perché il lupo e i suoi emissari stanno per iniziare il loro tempo; non temete, il Potere del mio Glorioso Sangue e delle mie Piaghe sarà la vostra protezione. Recitate il rosario del mio Prezioso Sangue e consacratevi a lui  ogni giorno; e vi assicuro che nessun demòne, per quanto forte, potrà toccarvi. Imparate a memoria la preghiera di suggellamento con il mio Sangue, e fatela ogni giorno mattina e sera; coprite con il mio Sangue tutto il vostro essere: fisico, psichico, biologico e spirituale; la stessa cosa fatela ai vostri figli  e familiari; suggellate tutto con il mio Sangue, affinché rimaniate  protetti, e niente e nessuno potrà farvi male.

Vi lascio la mia pace, vi do la mia pace. Pentitevi e convertitevi, perché il Regno di Dio è vicino.

Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore

Fate conoscere, figli miei, i miei messaggi a tutta l’umanità

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.