Italia, quanta sofferenza, quanto peccato, quanto lamento!

Page Visited: 259
Read Time:4 Minute, 25 Second

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO A LUZ DE MARIA 18 AGOSTO 2019

Italia, quanta sofferenza, quanto peccato, quanto lamento!

"Popolo di Dio:

QUANDO I NEMICI DELL’ANIMA SI MUOVERANNO IN TOTALE LIBERTÀ SU TUTTA LA TERRA CERCANDO LA PERDIZIONE DELLE ANIME, LE BENEDIZIONI DEL CIELO NON SI FARANNO ATTENDERE PER COLORO CHE CHIEDONO CON UMILTÀ L’AIUTO DELLA CASA PATERNA E DELLA NOSTRA REGINA E MADRE DEI CIELI E DELLA TERRA (Salmo 120).

Popolo di Dio, i demoni si stanno muovendo con una rapidità tale da riuscire a rubare la pace alle anime e le confondono nel giro di secondi attraverso l’amor proprio della persona, per allontanarle dal nostro Re e Signore Gesù Cristo e dai loro fratelli.

Vi invito ad essere forti, a lottare internamente per non essere facili prede del male. Quali creature di Dio, voi conoscete le battaglie spirituali quotidiane e siete pure testimoni dell’Amore Divino che non vi abbandona, ma vi aiuta costantemente affinché percepiate la Compagnia Divina.

VOI SIETE FIGLI DEL DIO UNO E TRINO, SIETE FIGLI DELLA NOSTRA REGINA E MADRE DEI CIELI E DELLA TERRA E COME FIGLI DI DIO FORMATE IL SUO POPOLO, QUELLO CHE VIENE COSTANTEMENTE CHIAMATO PER EVITARE CHE VADA FUORI STRADA.

Vi trovate in quella parte del Cammino in cui verrete provati, vagliati, passati attraverso il crogiolo allo scopo di pulirvi (Cfr. Eclo 2, 1-5), affinché vi liberiate da quelle particelle egoistiche ed egocentriche che fanno ammalare lo Spirito, che contagiano l’anima e finiscono per distruggere il corpo fisico con sentimenti ed emozioni che fanno ammalare l’essere umano, impedendogli di ragionare e di pensare a somiglianza del nostro Re e Signore Gesù Cristo.

DEBBO DIRVELO DI MODO CHE NON LO DIMENTICHIATE:

Popolo di Dio, i tempi della carestia si stanno avvicinando. È importante che vi riforniate di alimenti non deperibili, perché un clima inclemente sta avanzando e colpirà i raccolti.

Non dimenticatevi i medicamenti che il Cielo vi ha dato per le malattie di quei momenti. (1)

Dovete avere indumenti sia per il caldo che per il freddo estremo, il clima varierà da un estremo all’altro, a gradi impensabili.

Le infestazioni di insetti si diffonderanno su tutta la terra, gli insetti invaderanno tutto al loro passaggio. Le vostre abitazioni dovranno essere protette sia alle porte che alle finestre e voi non dovrete uscire da dove vi trovate fino a quando questa infestazione non sarà finita, altrimenti subirete gravi lesioni.

L’uomo non è più al sicuro dalla reazione degli elementi, che variano nel giro di pochi attimi.

NON DISPREZZATE LE MIE PAROLE, AFFINCHÈ NON ABBIATE A PATIRE SENZA CHE CE NE SIA BISOGNO.

Quando sentirete parlare di una malattia respiratoria fortemente contagiosa, non esponetevi agli assembramenti di persone e non frequentate luoghi dove dovrete rimanere per molto tempo con altre persone, per esempio sugli aerei e sui mezzi di trasporto pubblici. Aspettate con pazienza che questa infezione cali.

Popolo di Dio, siate ubbidienti e pazienti, cosicché con il dovuto discernimento e grazie ai Miei Appelli, abbiate la cautela di non programmare viaggi non urgenti. La Terra è in ebollizione e questo causerà in alcuni luoghi, la chiusura di aeroporti e di vie di comunicazione per varie settimane, a causa di eruzioni vulcaniche, di terremoti o di forti tormente.

L’essere umano è stato modificato nei suoi comportamenti e nelle sue azioni ed essendo parte di questo processo quotidiano, lo ha vissuto come qualcosa di normale, facendosi condizionare al cambiamento della propria condotta, sia nella morale che nelle regole sociali.

L’UMANITÀÈ STATA PROGRESSIVAMENTE CONDIZIONATA AD ACCETTARE E AD APPOGGIARE CONDOTTE CONTRARIE ALLA LEGGE NATURALE DELL’UOMO. Si può chiaramente avvertire come l’umanità abbia imboccato una strada vertiginosa che la sta portando verso una serie di avvenimenti che la purificheranno.

Figli del nostro Re e Signore Gesù Cristo, pregate per il Messico. Questa nazione della nostra Regina e Madre sarà fortemente purificata. Di fronte al peccato che sovrabbonda in questa nazione, il vulcano Popocatépetl inizierà questa purificazione, ed il suolo non smetterà di tremare in vari luoghi di questa nazione.
Figli del nostro Re e Signore Gesù Cristo, pregate per la Colombia, che verrà provata con grande rigore a causa della sua disobbedienza agli appelli Divini e della nostra Regina e Madre e vedrà ardere il Vulcano Galeras, così come vedrà tremare il suolo.
Figli del nostro Re e Signore Gesù Cristo, pregate per l’Equador e per El Salvador, saranno colpiti dalla natura.
Figli del nostro Re e Signore Gesù Cristo, pregate per gli Stati Uniti, tremeranno con forza.
L’uomo continuerà a mettere in atto i suoi attacchi imprevisti contro i propri fratelli.
Italia, quanta sofferenza, quanto peccato, quanto lamento!

Amato Popolo di Dio, siate costanti, pregate e ricevete il nostro Re e Signore Gesù Cristo debitamente preparati, senza dimenticare che lo Spirito Divino risiede in ciascuno di voi.

Pregate per l’arrivo dell’Angelo di Pace (2).

Pregate per il debito pentimento e ammenda per i peccati commessi e siate benevolenti con i vostri fratelli.

Sempre con una Fede salda in Dio e per Dio.

CHI È COME DIO?

San Michele Arcangelo."

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Pianti Medicinali, leggere... (2) Rivelazioni sull’Angelo di Pace, leggere…

Fonte: Revelaciones Marianas

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA 12 APRILE 2022 Amato Popolo Mio: VOI SIETE MIEI FIGLI E PER CIASCUNO DI VOI MI SONO SACRIFICATO SULLA MIA CROCE, SULLA QUALE HO SANCITO IL MIO AMORE PER LA SALVEZZA DELL’UMANITÀ. Io desidero che tutti si salvino (1 Tim 2,4), che tutti si convertano e che si alimentino del Banchetto alla Mia Tavola. Ancora una volta vengo, come Mendicante d’Amore, a bussare alla porta del cuore e della coscienza di ciascuno di voi. Desidero che Mi apriate la porta, ma so che non tutti lo faranno, quindi vi do la Mia Benedizione in anticipo e spero, con il Cuore in Mano, che ritorniate a Me e che smettiate di vivere delle cose mondane. Quanti dei Miei figli Mi dicono che non sono del mondo, ma vivono degli insegnamenti mondani, amano la comodità e sono incapaci di vincere una voglia! Trovo molti dei Miei figli che Mi dicono: “Signore, Tu sai che io non sono mondano”, però vivono del mondo, delle apparenze, dell’essere bene accolti in ogni cerchia sociale, vivono di superbia e disprezzano quelli che non sono uguali a loro. Queste attitudini vi fanno essere del mondo, vi fanno vivere del “cosa diranno e come mi guarderanno”. Dovete cambiate, ADESSO! Perché il mondo e la carne non vi porteranno nessun beneficio. LA FEDE NELLA MIA PAROLA È VENUTA TALMENTE MENO, che alcuninon la nominano per non compromettersi. RITENGONO CHE LA SACRA SCRITTURA SIA UNO DEI TANTI LIBRI PASSATI DI MODA e pertanto credono che debba essere riformato. GUAI A COLUI O A COLORO CHE DISTORCERANNO LA SACRA SCRITTURA, MEGLIO SAREBBE STATO SE NON FOSSERO MAI NATI! I Comandamenti sono Dieci (Es 20,1-17) e non li potete alterare, né ignorare. Questa È La Legge e non esiste legge al di sopra di essa, non la potete alterare, né cancellare, né cambiare. QUANTO MI AVETE DIMENTICATO!! I Comandamenti non sono soggetti a ideologie, né agli esseri umani, né alle circostanze: SONO DIECI E SONO SCRITTI. SIA ANATEMA COLUI CHE LI TRASFORMI. La progressione in atto, sta portando al rifiuto di obbedire alla Mia Parola da parte di alcuni dei Miei Consacrati e sta avvicinando la Mia Chiesa allo Scisma. Amato Popolo Mio, Preparatevi! Ce ne sono molti di quelli che si definiscono figli Miei e sono contro di Me… Ce ne sono molti che intendono omettere la Mia Parola, i Comandamenti e i Sacramenti, per portare alla luce una nuova religione, che comporterà una totale sfrenatezza e la rinuncia a Me e a Mia Madre… Il Credo verrà negato e il Padre Nostro sarà trasformato. ATTENTO POPOLO MIO, QUESTO NON È DA ME! Vogliono ingannarvi e avvicinarvi al male, all’anticristo, a poco a poco, cosicché i Miei figli non se ne accorgano. Popolo Mio, la ribellione sta avanzando. La guerra continuerà a conquistare territori e nuove nazioni si vedranno coinvolte. La violenza si diffonderà. Pregate Popolo Mio, pregate per l’Argentina, il popolo si ribellerà e nell’agitazione provocheranno la morte e la vittima sarà una persona di potere. L’Argentina deve pregare. Pregate Popolo Mio, pregate, la carestia aumenterà, la pestilenza avanzerà uscendo da mani segnate dalla sofferenza dei propri fratelli, il confinamento verrà nuovamente implementato. Pregate Popolo Mio, pregate, l’America tremerà, poi sarà terra di coloro che fuggiranno dall’Europa. Pregate Popolo Mio, pregate la Mia Madre Santissima, rifugio dei peccatori. Mia Madre vi manterrà nel silenzio interiore. Pregate Popolo Mio, qualsiasi cosa succeda, mantenete la Fede. Pregate con il cuore e sarete ascoltati. Siate misericordiosi, mantenete la fiducia nella Protezione Divina e nella custodia del Mio amato San Michele Arcangelo e nelle Sue Legioni. Venite a Me senza paura, con Fede, con Speranza e con Carità. Non disperate, Io rimango con il Mio Popolo e non lo lascerò solo. Ricevete la Mia Benedizione. Il vostro Gesù AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO COMMENTO DI LUZ DE MARIA Fratelli nella Fede: Ho visto il nostro amatissimo Signore Gesù Cristo esprimere una tristezza estrema… Nel corso di questo Appello Divino mi ha permesso di vedere come l’umanità di quasi tutta la terra, sarà preda della fame e del giogo oppressivo di quello che chiamano "un solo ordine per tutti”. Ho visto che con la carestia avanzava anche la disperazione degli uomini, a causa della penuria non solo alimentare, ma di medicine e di cure ospedaliere. In mezzo a tante sofferenze umane, mi è stato mostrato come la guerra progredirà senza pietà, come due paesi nel nord America venivano attaccati e come il caos si impadroniva dell'Europa. Mi è stato mostrato come, in Argentina, la mitezza di questo popolo si trasformerà in impazienza e in aggressione. Mi è stato permesso di vedere l'Amore della nostra Madre Santissima, che non si allontanerà dai Suoi figli. Chi accoglie il Suo Amore Materno non sarà mai abbandonato da questa Madre, che abbiamo ricevuto ai piedi della Croce di gloria e maestà. Desidero sottolineare una parola molto forte che Nostro Signore Gesù Cristo Ha usato in questo Appello e che tutti noi la prendiamo in considerazione. La parola è "anatema" e si riferisce a una persona che disprezza Dio, che non Lo ama e annuncia il contrario di ciò che Nostro Signore Gesù Cristo Ha insegnato attraverso la Sua Divina Parola e pertanto rimane lontana da Dio. Questo punto è da prendere in considerazione e molto seriamente, per cui vi invito anche a meditare le seguenti citazioni della Sacra Scrittura: Ro. 9:3; 1 Co. 12:3; 16:22 e Gal. 1:8, 9. Un'umanità lontana da Dio attira su di sé, come una calamita, grandissimi dolori e attraverserà un vero crogiolo. Amen.