VI CHIEDO DI RIMANERE IN PREGHIERA E DI ESSERE PRASSI PER I VOSTRI FRATELLI, DI MODO CHE SATANA NON ABBIA POTERE SUI MIEI FIGLI

Page Visited: 353
Read Time:7 Minute, 32 Second

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARA
2 FEBBRAIO 2019

Amato Popolo Mio:
IN OGNI PALPITO DEL MIO CUORE CI SONO I DOLORI CHE SOFFRO PER LE INGRATITUDINI CHE MI CAUSA L’UMANITÀ, COSÍ COME C’È LA CONSOLAZIONE DI COLORO CHE MI AMANO E CHE RIPARANO PER QUELLI CHE MI OFFENDONO.

Io Ho allertato i Miei figli su tutta la terra perché si rendessero conto delle loro opere e delle loro azioni e delle conseguenze che i vizi e le seduzioni hanno sull’anima dell’uomo.

Vi ho messo in guardia sulla presenza del demonio, che vi insidia per farvi andare contro la natura umana e per farvi commettere le bassezze più impensabili.


VI DIMENTICATE CHE TUTTE LE AZIONI E LE OPERE SARANNO GIUDICATE, PERCHÈ AVETE UNA COSCIENZA E LA “SCIENZA (CONOSCENZA) DEL BENE E DEL MALE” (Cfr. Gen 2,17) ED IL LIBERO ARBITRIO, CHE VI PORTERANNO ALLA GOIA INEFFABILE DELLA MIA CASA OPPURE ALLE PENE ETERNE DELL’INFERNO.

Vi ho chiesto di essere apostoli del Mio Amore e un apostolo sa che con le sole buone intenzioni non riuscirà a trasformare sé stesso, né a trasformare i suoi simili, ma deve mettere in pratica la Mia Legge e quindi aiutare i fratelli con il Mio stesso amore e con la Mia stessa carità, con il Mio stesso perdono, la mia stessa fede e speranza, con la preghiera ed una decisa costanza nel mettere in pratica quei propositi con i quali volete far trionfare il vostro spirito.

Io sento tanti buoni propositi che per la maggioranza rimangono tali, solo buoni propositi, perché siete talmente inconsistenti che pochi di voi hanno la forza interiore necessaria per riuscire ad essere il lievito del Mio Amore.

Popolo Mio, si stanno diffondendo dottrine contrarie alla fede, contrarie ai Miei Insegnamenti.

Siate fari dai quali si possa individuare il momento che state vivendo e non negate quello che non potete negare, cosicché possiate continuare a mantenere alta l’attenzione, puntando a migliorare, non lasciandovi tiranneggiare da coloro che, fingendosi grandi competenti, vi stanno dettando norme che sono contrarie alla Mia Legge.

VI CHIEDO DI RIMANERE IN PREGHIERA E DI ESSERE PRASSI PER I VOSTRI FRATELLI, DI MODO CHE SATANA NON ABBIA POTERE SUI MIEI FIGLI, PERCHÉ IO VERRÒ A GIUDICARE E NESSUNO SFUGGIRÀ ALLA MIA MANO. IO SCOVERÒ TUTTI QUELLI CHE MI HANNO DISOBBEDITO ED HANNO CORROTTO I MIEI INNOCENTI.

PER QUELLO DOVETE CAMBIARE, DOVETE PENTIRVI E DECIDERVI, MOMENTO DOPO MOMENTO, PER LA CONVERSIONE.

Tutti hanno avuto un’opportunità, Io l’Ho portata a tutti, quella di non perdersi e di potersi pentire, ma l’avete disprezzata, avete accolto il male come un bastone sul quale vi appoggiate per camminare.

NON ASPETTATEVI DI AVERE MOLTO TEMPO, PERCHÈ LE OFFESE CONTRO LA NOSTRA TRINITÀ SONO LE PEGGIORI, LE PIÙ RIPUGNANTI E LACERANTI CHE L’UOMO POSSA COMMETTERE PER FERIRCI.

Il demonio ha usurpato certi cuori e li ha portati a dettare norme che vanno contro di Me, quelle sulle quali vi avevo messo in guardia e che ora avete sotto i vostri occhi.

I Miei fedeli le vedono, mentre quelli che non Mi amano non vedono il male in niente, ma Io giungerò quando meno ve lo aspettate.

Amato Popolo Mio, voi ritenete di essere al sicuro mentre siete sulla via dell’abisso, avete abusato della Mia Misericordia ed Io questo non lo permetterò più.

Ricordate quello che successe a Sodoma e Gomorra: allo stesso modo, con fulmini, con tuoni insopportabili, con lampi mai visti, con venti inarrestabili e potenti che porteranno con loro il fuoco (Cfr Gen 19,23-29), in questo modo questa generazione patirà più di Sodoma e Gomorra, perché i crimini di questa generazione, hanno superato tutti quelli compiuti in precedenza.

Voi Mi considerate come Colui che non ha potere sulla terra ed avete svuotato il cuore umano del Mio Amore.

Voi proverete una sete insaziabile e sarà la sete della Mia Parola in mezzo a voi.

Pentitevi, pentitevi degli orrori che la maggior parte di questa generazione sta compiendo, abomini che aumenteranno per volontà di coloro che hanno in mano il potere decisionale sulla terra. Città dopo città, cadranno in terribili peccati e per tutti sarà un grande trionfo poter alzare la mano contro un innocente.

Il demonio sussurra all’orecchio dell’uomo e lo spinge ad agire, a muovere la mano per uccidere, questa è la cultura della morte, la follia del demonio che non si farà attendere tra l’umanità.

Pregate figli, pregate per la Germania.

Pregate figli, pregate per il Cile, patirà duramente.

Pregate figli, pregate per le stragi della natura negli Stati Uniti.

Pregate figli, pregate per Cuba, affinché i suoi abitanti si convertano.

Pregate per l’Equador, tremerà.

Amato Popolo Mio, il sangue scorrerà su diversi suoli; nel disobbedire ai Miei Comandamenti, l’uomo procede privo di senso per la vita e per questo si fa del male.

Vi chiedo di rinnovare l’amore per la Nostra Trinità e per Mia Madre, è urgente che la spiritualità sia il distintivo del Mio Popolo Fedele.

Poiché Io Sono tutto Misericordia, non nego il Mio Perdono, ma voi dovete venire davanti a Me con il cuore, con la mente, con il pensiero e con tutti i sensi rivolti ad una meta: NON PECCARE E NON FARE PARTE DI COLORO CHE MI OFFENDONO. DOVETE ESSERE VERI E COMPIERE LE OPERE DI MISERICORDIA, (Cfr. Mt 25,31-46) DOVETE DECIDERVI A CRESCERE NELL’AMORE PER IL PROSSIMO E DOVETE DISPORVI AD ESSERE CARITATEVOLI, SENZA FAR VENIRE MENO LA SPERANZA, DI MODO CHE LA VOSTRA FEDE RIMANGA SALDA.

Popolo Mio, voi siete la pupilla dei Miei Occhi e ve lo dimenticate, vi invischiate nelle cose mondane e cadete con facilità nel fango dei peccati più tenebrosi e terribili.

Per questo vi chiamo ad essermi fedeli, vi chiedo di ascoltare Mia Madre, vi chiedo di adempiere con rettitudine alla Mia Legge.

In mezzo alle grandi calamità, le bontà del Mio Amore non si faranno attendere, Io vi meraviglierò con il portento del Mio Amore per il Mio Popolo Fedele.

IL MIO ANGELO DI PACE VERRÀ PER RINNOVARE LA
SPERANZA PERDUTA.
LA MIA MISERICORDIA SI RIVERSA ABBONDANTEMENTE SU COLORO CHE SI AFFIDANO A ME SENZA ESITARE, SU COLORO
CHE SI PENTONO E SI CONVERTONO, SU COLORO CHE
COMPIONO OPERE A FAVORE DEI LORO FRATELLI AFFINCHÈ
SI SALVINO L’ANIMA.  

Io Sono il vostro Dio e vi assicuro che coloro che manterranno la Fede, avranno la Vita Eterna.

Non indugiate, non considerate le falsità delle promesse degli uomini, non manipolate la Legge Divina, rispettate il Dono della Vita, non lasciate che le famiglie siano conquistate dal male.

Parlatemi, Io Sono in voi! …
Cercatemi nel Tabernacolo! …

Se vi trovate nella tribolazione, cercatemi, invocate Mia Madre, Lei è Regina e Madre, ricorrete ai vostri Angeli Custodi, ai Miei Santi, perché intercedano per voi, voi non siete soli…

Venite a Me!

Vi benedico con il Mio Amore.

 

Il vostro Gesù

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

 

(*) Rivelazioni sull’Angelo di Pace, leggere…

 

 

COMMENTO DI LUZ DE MARIA

Fratelli:

 

Non è possibile negare la tenerezza di nostro Signore, il Suo amore infinito con il quale ci ha redento e che instancabilmente ci sollecita a lottare per la santità.

Questa è la grandezza di Nostro Signore, che ama e perdona, perdona ed ama, inesauribilmente, non permettendo che i Suoi figli vadano alla deriva.
Questa è la grandezza che l’uomo non può sostituire, perché questo amore Infinito e Misericordioso lo possiamo trovare soltanto in Colui che è la fonte stessa della Misericordia.

Fratelli: siamo stati allertati, meditiamo e studiamo questo appello che non ci deve sconvolgere, perché a chi è fedele dà la certezza del Trionfo Finale, quello al quale ogni figlio di Dio è chiamato, quello che viene offerto ad ogni figlio di Dio, ma che non tutti accolgono.

In questo momento di agitazione in cui stanno nascendo grandi e gravi controversie, dobbiamo avere l’Amore Infinito scolpito nel nostro cuore ed in tutti i nostri sensi, cosicché attraverso questo amore infinito, siamo in grado di offrirci a Colui che tutto può: Dio.

Amen.

 

Fratelli, condividiamo con voi le Opere di Misericordia:

 

I.- Opere di Misericordia Corporali:

Sono state prese per la maggior parte, da un elenco fatto da nostro Signore sul Giudizio Finale – e sono:

1) Visitare gli ammalati
2) Dar da mangiare agli affamati
3) Dar da bere agli assetati
4) Ospitare i pellegrini
5) Vestire gli ignudi
6) Visitare i prigionieri
7) Seppellire i morti

II.- Opere di Misericordia Spirituali:

Sono state composte dalla Chiesa attingendo ai testi della Bibbia e dagli atteggiamenti e insegnamenti di Cristo: il perdono, la correzione fraterna, la consolazione, la sopportazione della sofferenza, ecc. e sono:

1) Insegnare agli ignoranti
2) Consigliare i dubbiosi
3) Ammonire i peccatori
4) Perdonare le offese
5) Consolare gli afflitti
6) Sopportare pazientemente le persone moleste
7) Pregare Dio per i vivi e per i morti

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA 12 APRILE 2022 Amato Popolo Mio: VOI SIETE MIEI FIGLI E PER CIASCUNO DI VOI MI SONO SACRIFICATO SULLA MIA CROCE, SULLA QUALE HO SANCITO IL MIO AMORE PER LA SALVEZZA DELL’UMANITÀ. Io desidero che tutti si salvino (1 Tim 2,4), che tutti si convertano e che si alimentino del Banchetto alla Mia Tavola. Ancora una volta vengo, come Mendicante d’Amore, a bussare alla porta del cuore e della coscienza di ciascuno di voi. Desidero che Mi apriate la porta, ma so che non tutti lo faranno, quindi vi do la Mia Benedizione in anticipo e spero, con il Cuore in Mano, che ritorniate a Me e che smettiate di vivere delle cose mondane. Quanti dei Miei figli Mi dicono che non sono del mondo, ma vivono degli insegnamenti mondani, amano la comodità e sono incapaci di vincere una voglia! Trovo molti dei Miei figli che Mi dicono: “Signore, Tu sai che io non sono mondano”, però vivono del mondo, delle apparenze, dell’essere bene accolti in ogni cerchia sociale, vivono di superbia e disprezzano quelli che non sono uguali a loro. Queste attitudini vi fanno essere del mondo, vi fanno vivere del “cosa diranno e come mi guarderanno”. Dovete cambiate, ADESSO! Perché il mondo e la carne non vi porteranno nessun beneficio. LA FEDE NELLA MIA PAROLA È VENUTA TALMENTE MENO, che alcuninon la nominano per non compromettersi. RITENGONO CHE LA SACRA SCRITTURA SIA UNO DEI TANTI LIBRI PASSATI DI MODA e pertanto credono che debba essere riformato. GUAI A COLUI O A COLORO CHE DISTORCERANNO LA SACRA SCRITTURA, MEGLIO SAREBBE STATO SE NON FOSSERO MAI NATI! I Comandamenti sono Dieci (Es 20,1-17) e non li potete alterare, né ignorare. Questa È La Legge e non esiste legge al di sopra di essa, non la potete alterare, né cancellare, né cambiare. QUANTO MI AVETE DIMENTICATO!! I Comandamenti non sono soggetti a ideologie, né agli esseri umani, né alle circostanze: SONO DIECI E SONO SCRITTI. SIA ANATEMA COLUI CHE LI TRASFORMI. La progressione in atto, sta portando al rifiuto di obbedire alla Mia Parola da parte di alcuni dei Miei Consacrati e sta avvicinando la Mia Chiesa allo Scisma. Amato Popolo Mio, Preparatevi! Ce ne sono molti di quelli che si definiscono figli Miei e sono contro di Me… Ce ne sono molti che intendono omettere la Mia Parola, i Comandamenti e i Sacramenti, per portare alla luce una nuova religione, che comporterà una totale sfrenatezza e la rinuncia a Me e a Mia Madre… Il Credo verrà negato e il Padre Nostro sarà trasformato. ATTENTO POPOLO MIO, QUESTO NON È DA ME! Vogliono ingannarvi e avvicinarvi al male, all’anticristo, a poco a poco, cosicché i Miei figli non se ne accorgano. Popolo Mio, la ribellione sta avanzando. La guerra continuerà a conquistare territori e nuove nazioni si vedranno coinvolte. La violenza si diffonderà. Pregate Popolo Mio, pregate per l’Argentina, il popolo si ribellerà e nell’agitazione provocheranno la morte e la vittima sarà una persona di potere. L’Argentina deve pregare. Pregate Popolo Mio, pregate, la carestia aumenterà, la pestilenza avanzerà uscendo da mani segnate dalla sofferenza dei propri fratelli, il confinamento verrà nuovamente implementato. Pregate Popolo Mio, pregate, l’America tremerà, poi sarà terra di coloro che fuggiranno dall’Europa. Pregate Popolo Mio, pregate la Mia Madre Santissima, rifugio dei peccatori. Mia Madre vi manterrà nel silenzio interiore. Pregate Popolo Mio, qualsiasi cosa succeda, mantenete la Fede. Pregate con il cuore e sarete ascoltati. Siate misericordiosi, mantenete la fiducia nella Protezione Divina e nella custodia del Mio amato San Michele Arcangelo e nelle Sue Legioni. Venite a Me senza paura, con Fede, con Speranza e con Carità. Non disperate, Io rimango con il Mio Popolo e non lo lascerò solo. Ricevete la Mia Benedizione. Il vostro Gesù AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO COMMENTO DI LUZ DE MARIA Fratelli nella Fede: Ho visto il nostro amatissimo Signore Gesù Cristo esprimere una tristezza estrema… Nel corso di questo Appello Divino mi ha permesso di vedere come l’umanità di quasi tutta la terra, sarà preda della fame e del giogo oppressivo di quello che chiamano "un solo ordine per tutti”. Ho visto che con la carestia avanzava anche la disperazione degli uomini, a causa della penuria non solo alimentare, ma di medicine e di cure ospedaliere. In mezzo a tante sofferenze umane, mi è stato mostrato come la guerra progredirà senza pietà, come due paesi nel nord America venivano attaccati e come il caos si impadroniva dell'Europa. Mi è stato mostrato come, in Argentina, la mitezza di questo popolo si trasformerà in impazienza e in aggressione. Mi è stato permesso di vedere l'Amore della nostra Madre Santissima, che non si allontanerà dai Suoi figli. Chi accoglie il Suo Amore Materno non sarà mai abbandonato da questa Madre, che abbiamo ricevuto ai piedi della Croce di gloria e maestà. Desidero sottolineare una parola molto forte che Nostro Signore Gesù Cristo Ha usato in questo Appello e che tutti noi la prendiamo in considerazione. La parola è "anatema" e si riferisce a una persona che disprezza Dio, che non Lo ama e annuncia il contrario di ciò che Nostro Signore Gesù Cristo Ha insegnato attraverso la Sua Divina Parola e pertanto rimane lontana da Dio. Questo punto è da prendere in considerazione e molto seriamente, per cui vi invito anche a meditare le seguenti citazioni della Sacra Scrittura: Ro. 9:3; 1 Co. 12:3; 16:22 e Gal. 1:8, 9. Un'umanità lontana da Dio attira su di sé, come una calamita, grandissimi dolori e attraverserà un vero crogiolo. Amen.