NON ASPETTARE PIU’ CONVERTITI ORA !

NON ASPETTARE PIU’ CONVERTITI ORA !

NON ASPETTARE PIU’ CONVERTITI ORA PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI!

Dopo la grande Opera della Triade d’Amore voluta dal Padre e le “Parole di Cielo”volute dà Lui stesso : Richiesta fatta a Margherita il 15 Novembre 2010 .Metterete tutte le frasi riguardanti gli avvenimenti futuri,e le cose che dovranno avere maggior supremazia sono gli “AVVERTIMENTI”

Raccolta “Veloce” di molte Parole di Cielo tratte dà tutti i libri precedenti.In questo libro vengono evidenziati e compendiati i fondamentali insegnamenti,richiami e annunci profetici . leggi dal sito ufficiale

————————————————————————————————-

CHI È MARGHERITA DI GESÙ?

Margherita di Gesù è una carismatica, chiamata ad essere “profeta in questi ul­timi tempi”(4.01.05). Per la sua missione particolare, Gesù le ha conferito la “Consacrazione a profeta” il 24.04.2002. Riceve la Parola in Locuzione interiore, e come profeta la trasmette ai fratelli.Per questo le viene chiesto di aprire un sito in internet già dal 18.01.2003 per far conoscere i Messaggi e le richieste del Cielo a tutto il mondo. A questo compito, è stata scelta e preparata da Dio già dal 1985.

Il 12.09.2002 Gesù le ha cambiato il nome di Battesimo, in “Margherita di Gesù”. Il Pastore Divino, volendo portare l’umanità verso il “Nuovo Regno dei Cieli nuovi e della terra nuova”, ha chiesto anche la sua disponibilità e lei do­cilmente “si è lasciata usare”. È rimasta nascosta e sconosciuta fino a quando Gesù il 27.12.2001 le ‘ordina’ di realizzare la Sua “Opera della Trìade d’Amore” in tre libri, usando solo i Messaggi a lei donati e la Sacra Scrittura, coadiuvata in questo dal suo Sacerdote, e le dice (P*17.01.03): “L’Opera sarà Mia, Noi l’ab­biamo dettata!”, cioè la SS.Trinità con Maria.

Realizzati i tre libri “dell’Opera”, e il libretto “Preghiere di Cielo”, seguirono altre richieste. Il 3.03.2006, Gesù chiese la stampa di tutti i messaggi del 2004.2005.2006, dicendo: Saranno tre libri “Guida”, perché tutti “possano avere i messaggi sottomano per meditarli con attenzione”.

Il 27.01.2010, chiede di continuare la collana dei libri, scrivendo i messaggi degli anni 2007.2008.2009, dicendo che “molti sono gli interessati”.

Di questo lavoro viene data una scadenza: “Urge che siano fatti entro marzo, così che i miei figli possano disporre di un così raro tesoro”.

E il Cielo, che tutte le anime vuole salvare, chiede il 15.11.2010, un ulteriore “li­bretto” dal titolo: “Non aspettare più! Convertiti ora prima che sia troppo tardi”! Lì metterete tutte le frasi riguardanti gli “avvenimenti futuri”] e in particolare gli “Am­monimenti”. Le dà il compito di annunciare la Sua prossima venuta, invitando tutti alla purificazione attraverso la Confessione generale, per essere pronti all’ Avver­timento che precede la Sua venuta come Giudice. A lei, “vittima dell’Eucaristia” ha affidato messaggi particolari per i Sacerdoti. San Paolo li ammonisce (ITes 5, 19): “Non spegnete lo Spirito, non disprezzate le profezie; esaminate ogni cosa, tenete ciò che è buono”. E attraverso Margherita Gesù dice loro (2.07.02): “Non mettete lacci alla loro bocca (ai profeti), ma lasciate che parlino nel Mio nome, e che proclamino quale è la verità sulla Mia prossima venuta sulle nubi”.

Il Sacerdote di Margherita di Gesù


AVVERTIMENTI     AVVENIMENTI

AVVERTIMENTO

 EXTRAPOLATI DALLE PAROLE DI CIELO DONATE A NOI DALLA SANTISSIMA TRINITA’ e   MARIA SANTISSIMA

 attraverso il loro Strumento Margherita di Gesù

CAPITOLO  I  —  AVVERTIMENTI 

Prima Parte -Anni dal 2001 al 2009

Gesù (P*l7.04.01): “Abbiate pazienza ancora un poco e Mi vedrete ( Deve compiersi il tempo per fare ogni cosa nel modo giusto, senza  perdere anime, questo è il senso del ritardo. … Fiduciosi, figli, fiduciosi e non increduli. Come!? Voi vorreste sapere, vorreste conoscere … Presto vi ripeto, presto, molto presto! Ora che importa se oggi, se domani, l’importante che siate vigili, attenti e fiduciosi nell’aspettarMi Posso dirvi che l’Avvertimento è alla porta e che sentirete bussare Busserò ad ogni cuore, chiamerò ognuno per nome, chiederò la li disponibilità nell’accogliermi . Se vorranno potranno ancora dire: SiEccomi! Ho capito l’errore, ho capito i miei peccati, ma ora voglio redimere la mia anima per salvarmi dalla dannazione e portarla alla Luce dove sta la Verità”.

Tante cose saranno comprese e i dubbi saranno diradati , perchè la Verità è una, è unica! Dio Creò il mondo, Dio Creò l’Uomo e ogni essere vivente, e per Dio si deve vivere ringraziando e lodando il Suo Creatore. Ma quanti tra voi sanno che Colui che vi creò, sarà anche Colui a cui darete ragione del vostro comportamento? Sanno che vera bilancia sarà Giustizia vera?”.

vai alla pagina

—————————————————————————————-